skip to Main Content

Afghanistan, i talebani promettono una società islamica inclusiva

I talebani promettono una società islamica inclusiva in Afghanistan. I fatti, però, smentiscono l’Emirato Islamico (IEA). Si pensa, infatti che i fondamentalisti vogliano prendere tempo. La chiave di svolta sarà la tregua

I talebani si dicono pronti a creare una società inclusiva in Afghanistan, in cui siano rispettati i diritti umani e quelli delle donne. Lo riporta Khaama. Inoltre, promettono di impegnarsi per la lotta alla produzione e al traffico di droga nel paese asiatico. L’occasione è la nuova tornata dei negoziati di Doha con Kabul, ripresa nei giorni scorsi. Il problema, però, è che i fatti smentiscono le parole. Gli attacchi contro le scuole femminili da parte dell’Emirato Islamico (IEA) proseguono, come la loro offensiva che ormai coinvolge mezzo Stato. Di conseguenza, o non controllano la base, oppure cercano solo di prendere tempo fino alla exit militare internazionale. In entrambi i casi la situazione è preoccupante. L’unico segnale in questo senso che potrebbe dare un minimo di fiducia e speranza sul tavolo è un cessate il fuoco duraturo, a cui le parti affermano di lavorare. Se sia concreto o no, lo si vedrà però solo nei prossimi giorni.

Back To Top