skip to Main Content

Microsoft, Qualcomm e Citigroup entrano nel cyber syndicate di Team8

Microsoft, Qualcomm E Citigroup Entrano Nel Cyber Syndicate Di Team8

Le 3 aziende entrano nel sindacato globale del think tank e fondo venture israeliano

Microsoft Ventures, Qualcomm Ventures e Citigroup sono entrate a far parte del global cyber sindacate di Team8. Il think tank e fondo venture israeliano. Lo hanno fatto con la firma di una partrnership strategica. Le tre aziende aiuteranno la controparte dello Stato ebraico a sviluppare eccellenze imprenditoriali che si occupano di cybersecurity. Si uniscono ai diversi membri internazionali del Sindacato: Cisco, AT&T, Accenture, Nokia, Temasek, Mitsui, Bessemer Venture Partners, Eric Schmidt’s Innovation Endeavors and Marker LLC. Il gruppo lavora insieme in tutte le fasi del processo che portano alla costituzione delle società. La missione di Team8, come riporta il sito dell’azienda, è: “avviare e costruire società di cyber-sicurezza innovative a lungo termine, che possono veramente rendere il mondo un posto più sicuro e aiutare le imprese a far fronte alle sfide informatiche più impegnative”.

Team 8 è stata fondata da veterani dell’Unità 8200 delle IDF

La Team8 è stata fondata da veterani dell’Unità 8200 (Intelligence & Technology) delle IDF. In particolare dall’ex comandante Nadav Zafrir; dall’allora capo della divisione cyber, Israel Grimberg, e dall’ufficiale Liran Grinberg. Dalla sua nascita nel 2014, ha annunciato il lancio di due aziende: Illusive Networks e Claroty. Diverse altre, invece, attualmente operano in stealth, La prima è specializzata nella deception technology, utilizzata per rilevare attacchi informatici mirati. La seconda è una piattaforma di sicurezza industriale. Questa protegge e ottimizza i siti delle infrastrutture critiche, come reti elettriche, acciaierie, chimica, impianti di produzione e lavorazione alimentare e raffinerie di petrolio.

Il sindacato globale, tra i più forti al mondo, si rafforza ancora con le tre acquisizioni

“Il nostro sindacato informatica globale è uno dei più forti al mondo – ha detto Zafrir, citato da PR News -. L’aggiunta di marchi come Microsoft Ventures, Qualcomm e Citigroup migliorano drasticamente le nostre capacità di ricerca. Inoltre, l’accesso alle più grandi imprese di tutto il mondo. Ciò attraverso diversi scenari di mercati e settori”. “L’Ecosistema tecnologico di Israele è ben noto in tutto il mondo per l’innovazione e la creatività – ha aggiunto Nagraj Kashyap, vice presidente corporate di Microsoft Ventures -. Inoltre, lo è ancor di più la sua esperienza nella sicurezza informatica”. “I dispositivi mobili sono prolifici e offrono ampie comodità e funzionalità essenziali per i consumatori e le imprese di tutto il mondo, gli ha fatto eco Quinn Li, vice presidente e Global Head di Qualcomm Ventures”.

Ci sono grandi opportunità all’orizzonte nel settore della sicurezza informatica

Per il mobile, “ciò significa anche maggiori minacce e rischi per la sicurezza, che devono essere mitigati attraverso misure robuste di progettazione della sicurezza. Team8 è un’organizzazione di sicurezza informatica di livello mondiale – ha concluso Quinn Li – e insieme vediamo una serie di grandi opportunità all’orizzonte”. “La sicurezza è di fondamentale importanza per noi – ha concluso Charles Blauner, Global Head della Information Security di Citigroup -. Siamo perciò costantemente alla ricerca di innovazione reale. Grazie alla collaborazione con Team8, accediamo alla ricerca, alle nuove tendenze e all’innovazione. Team8 ottiene, invece, un quadro di sostegno per affrontare le sfide per garantire la cybersecurity di una grande organizzazione come Citigroup. Siamo stati fortunati -ha concluso Blauner – a lavorare con i loro esperti di sicurezza informatica presso il nostro centro in Israele. Ci ha permesso di proteggere meglio i business dalle minacce cibernetiche in continua evoluzione”.

 

Back To Top