skip to Main Content

Iraq, Di5s3nSi0N: Isis è stato sconfitto anche sul versante ideologico

Iraq, Di5s3nSi0N: Isis è Stato Sconfitto Anche Sul Versante Ideologico

Di5s3nSi0N su Twitter: la gang Badri (Isis) è fuggita da Mosul e la biblioteca cresce di nuovo

Gli hacker musulmani di Di5s3nSi0N festeggiano la sconfitta ideologia di Isis e la riapertura della biblioteca di Mosul in Iraq. Lo fanno con un post su Twitter in cui spiegano che “la gang Badri ha cercato di plasmare le menti dei giovani”. Questi però, hanno fermato Daesh con la conoscenza globale che è obbligo della nostra religione”. A proposito si sottolinea che i membri dello lo Stato Islamico “hanno fallito. Sono fuggiti e la biblioteca di Mosul cresce di nuovo”. Il post si chiude con i consueti hashtag: #silencetheswords #OpISIS #ISIS e #AMAQ. Sono i simboli della lotta degli hactivisti contro la propaganda e gli sforzi di radicalizzazione Isil in ambito cyber. Il messaggio è molto importante, in quanto sancisce che in Iraq i terroristi non hanno perso solo militarmente. Ma anche e soprattutto dal punto di vista ideologico.

Sono 2 i gruppi hacker che hanno contribuito alla sconfitta della cyber propaganda Isis sul web: Di5s3nSi0N e DaeshGram

Gli hacker musulmani di Di5s3nSi0N hanno fornito un contributo importante nella lotta contro Isis sul web, insieme al gruppo DaeshGram. I due collettivi, infatti, da tempo operano per mettere offline i principali organi di diffusione della propaganda jihadista, come Amaq, e i canali vicini ai miliziani. Inoltre, le loro incursioni hanno umiliato ripetutamente lo Stato Islamico, i cui hacker non sono riusciti a fermare i cyber attacchi nemici. Tanto che lo stesso Amaq è stato sostituito con un sito graficamente identico, ma che veicolava messaggi di sfottò. Ciò ha scatenato una guerra interna, ancora in corso, tra i gruppi di simpatizzanti Isil, che pubblicano contenuti su internet, condita da accuse reciproche di tradimento e azioni di disturbo. Quanto accaduto, di conseguenza, ha penalizzato fortemente la capacità dei terroristi di usare il cyberspazio come megafono per i loro piani.

Il Tweet di Di5s3nSi0N

Back To Top