skip to Main Content

India e Vietnam insieme contro le minacce informatiche

India E Vietnam Insieme Contro Le Minacce Informatiche

Si lavorerà insieme per creare un network di sicurezza bilaterale

India e Vietnam coopereranno in ambito di sicurezza informatica. Il governo di New Delhi ha approvato definitivamente il memorandum d’intesa sulla cybersecurity, firmato il 3 settembre 2016 dal CERT della repubblica più popolosa del mondo e dal dipartimento della cybersecurity del ministero della Pubblica sicurezza di Hanoi. In base al documento, i due paesi si scambieranno informazioni ed esperienze sul rilevamento, la prevenzione e il contrasto alle minacce cibernetiche. Inoltre, costruiranno un network di sicurezza bilaterale, che avvantaggerà i progressi in termini di tecnologia dell’informazione che i due paesi stanno compiendo. “L’implementazione dell’accordo – si legge in una dichiarazione del governo indiano – porterà mutui benefici nel settore della sicurezza informatica. Ciò attraverso il capacity-building istituzionale nella Repubblica socialista del Vietnam”.

La collaborazione nasce dalla reciproca esigenza di migliorare la cybersecurity

India e Vietnam sono diventate uno dei bersagli preferiti degli hacker. Tanto che hanno visto recentemente numerose compromissioni delle infrastrutture critiche, che hanno portato alla perdita di diversi dati sensibili. Solo nel primo paese, gli attacchi del cybercrime sono aumentati notevolmente. Secondo uno studio di ASSOCHAM-PwC questi sono stati nei primi mesi del 2016 pari a 39.730. In tutto l’anno precedente, invece, erano stati registrati 49.455 incidenti informatici e 44.679 nel 2014. L’origine dell’80% degli attacchi, peraltro, è il distretto rurale di Jamtara. A questi si aggiungono le azioni di cyberwarfare che altri paesi stanno portando avanti. Sia a livello governativo sia di collettivi hacker. Pakistan in primis. Di conseguenza, New Delhi è stata costretta a reagire incrementando la cybersecurity a tutti i livelli. Da quello centrale a quello periferico, con una serie di misure e centri ad hoc per contrastare le minacce del cyberspazio.

India e Vietnam cooperano già nel settore IT

La cooperazione tra India e il Vietnam nel settore IT, comunque, non è una novità. I due paesi hanno firmato da tempo un protocollo d’intesa sulla cooperazione nel settore. Ciò sia in ambito istituzionale sia generale, attraverso il potenziamento delle capacità nel campo IT e lo sviluppo delle risorse umane per un periodo di cinque anni. L’intesa, peraltro, potrà essere ulteriormente rinnovata con reciproco consenso scritto dalle due parti. A proposito è stato anche istituito un gruppo di lavoro congiunto sul settore IT, formato da rappresentanti di entrambe le nazioni. L’organismo si occuperà di identificare le priorità e lavorare affinché queste vengano soddisfatte.

 

Back To Top