skip to Main Content

Game of Thrones, boom per l’ultima stagione. Anche su torrent e streaming

Game Of Thrones, Boom Per L’ultima Stagione. Anche Su Torrent E Streaming

Eugene Kaspersky: La prima puntata dell’ultima stagione di Game of Thrones è stata vista illegalmente da 55 milioni di persone. Ciò grazie a torrent e streaming. Ma il cybercrime ha armato la quasi totalità dei link con malware o re-direct verso pagine phishing

Game of Thrones diventa Game of Threats grazie al cybercrime. La stagione finale della serie tv ha avuto un boom. Anche sul web grazie a torrent e streaming. Come conferma Eugene Kaspersky, nelle prime 24 ore dalla sua uscita, il nuovo episodio della saga è stato visto illegalmente 55 milioni di volte. Di queste, il 12,2% attraverso download pirata e l’11,3 via torrent. I numeri, peraltro, sarebbero potuti essere molto più alti. Ciò in quanto milioni di persone su Internet e social media si sono messe alla caccia dei file. Ma la maggior parte di questi era un fake. Uno strumento usato dai criminali cibernetici per far scaricare malware alle vittime o indirizzarle verso pagine phishing. D’altronde, gli esperti di cyber security lo avevano previsto, avvisando la “Rete” sui pericoli di cercare le ultime puntate in maniera illecita. Il danno ormai è fatto, ma l’entità si scoprirà solo prossimamente.

Gli esperti di cyber security: Il cybercrime sfrutta sia eventi attesi sia esche ricorrenti per lanciare in suoi attacchi. Game of Thrones rimane, comunque la preferita. Alla saga sono legate 33 tipi e 505 famiglie di cyber minacce

Game of Thrones fa parte, infatti, di quegli eventi molto attesi, e quindi richiesti sul web, che il cybercrime sfrutta per trarne profitti. Non mancano anche le esche ricorrenti. Dai film in prima visione agli ultimi videogame, fino a software molto diffusi, come rileva Yoroi-Cybaze. Da tempo la comunità della cyber security avvisa sui rischi, ma le ricerche di torrent e streaming non si fermano. Ciò, nonostante ci siano stati numerosi casi confermati di infezioni a seguito di link corrotti o falsi. A proposito, infatti, sempre Kaspersky ricorda che nel 2018 i contenuti piratati infetti, legati alla serie tv, hanno rappresentato circa il 17% di quelli totali presenti su Internet e social media. Complessivamente, inoltre, ci sono stati 451,636 attacchi cibernetici con malware legati a serie tv. Game of Thrones, rimane, comunque, l’esca preferita con 33 tipi e 505 famiglie di minacce legate alla saga, rilevate nell’ultimo biennio.

Photo Credits: HBO

Back To Top