skip to Main Content

Cybercrime, STORMOUS interrompe temporaneamente le operazioni

STORMOUS interrompe temporaneamente le operazioni. Il gruppo ransomware pro-Russia afferma che cancellerà il database dei dati rubati alle aziende, a parte quello della Coca-Cola che venderà, e annuncia prossimi attacchi contro l’Occidente

STORMOUS si prende una pausa e interrompe temporaneamente le operazioni. Lo ha annunciato il gruppo ransomware, come riporta il ricercatore di cybersecurity Claudio, facendo sapere che cancellerà tutto il database dei dati rubati alle aziende finora i riscatti. Ciò ad eccezione di quelli legati alla Coca-Cola, colpita solo pochi giorni fa dalla gang del cybercrime. A proposito, gli hacker malevoli affermano che venderanno la totalità dei dati rubati, in quanto odiano l’Occidente e tutto ciò che combatte la Russia. Il gruppo, comunque, rende noto che tornerà presto e con attacchi ancora più grandi. Soprattutto nei paesi occidentali.

Back To Top