skip to Main Content

Cybercrime, Mars Stealer è un nuovo MaaS per campagne su vasta scala

Mars Stealer è un nuovo MaaS per campagne su vasta scala. Il malware, scoperto dal ricercatore di cybersecurity Morphisec, è un info-stealer, focalizzato soprattutto sulle cryptocurrencies. E’ l’evoluzione di Oski

Si chiama Mars Stealer ed è un nuovo payload malevolo usato nelle campagne Malware-as-a-Service (MaaS) su vasta scala. Lo ha scoperto il ricercatore di cybersecurity Morphisec. Il malware è un’evoluzione di Oski e ha cominciato ad assumere grande popolarità dopo la chiusura di Raccoon Stealer. L’info-stealer è in vedita in almeno 47 forum sul darknet a prezzi che variano tra 140 e 160 dollari, come riporta Bleeping Computer. Inoltre, è pubblicizzato come tool focalizzato fortemente sui cryptocurrency asset. Il gestore del malware, che sembra sia di lingua russa, ha però commesso un errore in una campagna: ha impostato male la configurazione del payload, esponendo l’accesso della directory dei log delle vittime a tutti.

Back To Top