skip to Main Content

Cybercrime, html phishing su OneDrive via documento di spedizione

Html phishing su OneDrive via documento di spedizione. La campagna, arrivata anche in Italia, è tarata sul destinatario della mail. Obiettivo: rubare le credenziali di accesso

Un falso documento di spedizione è l’ultima esca di una campagna di html phishing su OneDrive, arrivata anche in Italia.

L’allegato html punta a una presunta ricevuta, che per essere visualizzata e scaricata necessita dell’inserimento delle credenziali OneDrive. Il nome utente è già preimpostato in base al ricevente del messaggio di malspam.

La potenziale vittima deve digitare solo la password. L’obiettivo è accedere all’account dell’utente sul servizio di file hosting per rubare i dati e usarli in modo fraudolento.

Back To Top