skip to Main Content

Cybercrime, Ferrovie dello Stato sotto attacco hacker

Ferrovie dello Stato sotto attacco hacker. Una nota interna della invita tutti a spegnere i pc, anche in caso di smart working, per problemi alla cybersecurity aziendale. Non ci sono conferme, ma si ipotizza un ransomware

Ferrovie dello Stato sono sotto attacco hacker. Lo riporta l’azienda stessa in una nota interna, spiegando che “a causa di problemi di sicurezza aziendale, si prega si spegnere i computer anche in caso di smart working…”. Al momento non ci sono commenti ufficiali o dettagli in merito. Sembra, però, che i network della società siano stati infettati da un malware, che ne ha inficiato l’operatività almeno parzialmente. Il sito di Trenitalia, infatti, risulta operativo e permette l’emissione di biglietti online. Di conseguenza, si ipotizza un ransomware della famiglia di Cryptolocker che potrebbe aver bloccato parte della rete prima di essere neutralizzato. Anche sulla matrice dell’attacco ci sono le prime ammissioni, seppure a mezza bocca. L’operazione, infatti, sembra sia attribuita ad hacker pro-Russia.

Back To Top