skip to Main Content

Cybercrime, falsa fattura veicola SnakeKeylogger anche in Italia

Falsa fattura veicola SnakeKeylogger anche in Italia. L’allegato doc scarica un file exe: il malware. I dati rubati sono esfiltrati via SMTP

Una email su una falsa fattura è l’esca per una nuova campagna SnakeKeylogger, arrivata anche in Italia.

L’allegato doc scarica un file exe: il malware. L’obiettivo del cybercrime è rubare dati sensibili alle vittime, che poi vengono esfliltrati via smtp.

SnakeKeylogger, infatti, è un info stealer in grado di acquisire informazioni tramite vari metodi.

Back To Top