skip to Main Content

Cybercrime, attacco agli utenti Facebook in Italia via “ti assomiglia”

Attori del cybercrime attaccano gli utenti Facebook in Italia via falso TikTok. Video fake con il commento “ti assomiglia” inviato da veri utenti (ignari) alle liste di contatti. L’operazione porta al canale YouTube Topsietegames

Nuovo tentativo di attacco del cybercrime a utenti in Italia via Facebook e TikTok. Diversi utenti del social network hanno ricevuto un messaggio da un contatto noto, in cui è presente un presunto video e sotto il commento “ti assomiglia”.

Non bisogna aprirlo! In realtà questo è un’immagine con un link all’interno, che conduce la possibile vittima a una pagina “tikto” su Facebook con un unico contenuto: un altro falso che reindirizza l’utente su un filmato YouTube.

Questo, peraltro, cambia ogni volta che si apre il link. Tutti, però, sono collegati al canale Topsietegames. L’operazione sembra essere rivolta esclusivamente a far visualizzare contenuti del profilo, ma non ci sono conferme. Inoltre, resta da capire come i criminal hacker siano riusciti ad accedere agli account degli utenti Facebook per mandare i messaggi alla loro lista di contatti.

Back To Top