skip to Main Content

Cybercrime, 42 campagne contro l’Italia la scorsa settimana

Il CERT-AgID: Ecco le 42 campagne subite dall’Italia la scorsa settimana

Sono 42 le campagne del cybercrime che hanno preso di mira l’Italia la scorsa settimana. Di queste, due erano generiche e 40 mirate al nostro paese. Lo denunciano gli esperti di cybersecurity di CERT-AgID, che hanno rilevato sette famiglie malware:

  • Emotet – ha impegnato la settimana con cinque campagne a tema “Resend” e “Documenti” veicolate via email con allegati XLS, XLSM e ZIP.
  • AgentTesla – cinque campagne, di cui quattro italiane ed una generica, a tema “Pagamenti”, “Delivery” (DHL) e “Ordine” veicolate tramite email con allegato file IMG, EXE, R00, ZIP;
  • Ursnif/Gozi – tre campagne italiane a tema “Covid-19”, “Pagamenti” e “Documenti” veicolate tramite email e allegati ZIP protetti da password o DOC;
  • Formbook – tre campagne, di cui due italiane ed una generica, a tema “Ordine”, “Pagamenti” e “Documenti” veicolate tramite email con allegati XZ;
  • Brata – due campagne italiane a tema “Avvisi di sicurezza” e “Banking” veicolate tramite SMS con link al download di file APK;
  • BazarLoader – due campagne italiane a tema “Documenti” veicolate tramite email con allegati ZIP contenenti file HTA;
  • Iceid – due campagne italiane a tema “Covid-19” e “Delivery” veicolate tramite email con link a file ZIP o allegati XLS.

Infine, su un totale di 20 campagne di phishing, sono 13 i brand coinvolti e interessano totalmente il settore bancario ad eccezione delle campagne Outlook, Sanità e Polizia di Stato.

Back To Top