skip to Main Content

Cybercrime, 24 campagne contro l’Italia la scorsa settimana

Sono 24 le campagne del cybercrime apparse in Italia la scorsa settimana. Gli esperti di cybersecurity di CERT-AgID rilevano 6 malware: AgentTesla, Vjw0rm, Purelogs, Lokibot, Ursnif e Formbook. Phishing su Aruba, INPS e banche

Sono 24 le campagne del cybercrime apparse in Italia la scorsa settimana. Di queste, quattro erano generiche e 20 dirette espressamente contro ilo nostro paese. Lo denunciano gli esperti di cybersecurity di CERT-AgID, che hanno rilevato otto temi sfruttati e sei famiglie malware:

  • AgentTesla –4 campagne italiane a tema “Pagamenti” e “Documenti” veicolate tramite email con allegati file RAR, ZIP, TGZ e RTF;
  • Vjw0rm – Campagne generiche a tema “Pagamenti” veicolata tramite email con allegati RAR contenenti JS;
  • Purelogs – Campagna italiana a tema “Pagamenti” veicolata tramite email con allegati RAR contenenti file CAB;
  • Lokibot – Campagna itlaiana a tema “Banking” veicolata tramite email con allegati ZIP contenenti ISO;
  • Ursnif – Campagna a tema “Agenzia Entrate” veicolata tramite email con allegati ZIP contenenti fileU URL. L’eseguibile viene scaricato tramite protocollo SMB;
  • Formbook – Campagna generica a tema “Pagamenti” veicolata tramite email con allegati ZIP.

Infine, su un totale di 14 campagne di phishing, sono 7 i brand coinvolti con Aruba ancora una volta quello più colpito, seguito da INPS e da istituti bancari.

Back To Top