skip to Main Content
Libia, comincia l’assedio di Sarraj a Tarhuna. Haftar intanto punta a Murzuq
Le forze del GNA bombardano depositi di armi dell’LNA nella città delle milizie dei fratelli…

Libia, comincia l’assedio di Sarraj a Tarhuna. Haftar intanto punta a Murzuq

Le forze del GNA bombardano depositi di armi dell’LNA nella città delle milizie dei fratelli Khani, obbligate a rientrare da Tripoli. Il Generale invia armi alle truppe per riprendere il controllo a Sud.
Siria, operazione anti-ISIS delle SDF a Raqqa al confine con la Turchia
Jazeera Storm smantella una cellula dello Stato Islamico ad Al-Jamous. Intanto, le forze arabo-curde catturano…

Siria, operazione anti-ISIS delle SDF a Raqqa al confine con la Turchia

Jazeera Storm smantella una cellula dello Stato Islamico ad Al-Jamous. Intanto, le forze arabo-curde catturano a Deir Ezzor un altro responsabile dei finanziamenti Daesh: Abu Rifa’a.
Libia: Haftar senza più strategia attacca Mitiga, Gharyan e Murzuq
L’LNA bombarda l’aeroporto a est di Tripoli, l’altopiano e la città Tabu. Nello scalo, però,…

Libia: Haftar senza più strategia attacca Mitiga, Gharyan e Murzuq

L’LNA bombarda l’aeroporto a est di Tripoli, l’altopiano e la città Tabu. Nello scalo, però, c’erano dei pellegrini, rimasti feriti. Sarraj corre in visita, mentre l’ONU condanna l’azione del Generale.
Siria, le SDF catturano il terrorista Isis belga Anwar Abdel Rahman Haddouchi
Partecipò alla pianificazione degli attacchi Daesh a Parigi e a Bruxelles. Inoltre, aveva decapitato oltre…

Siria, le SDF catturano il terrorista Isis belga Anwar Abdel Rahman Haddouchi

Partecipò alla pianificazione degli attacchi Daesh a Parigi e a Bruxelles. Inoltre, aveva decapitato oltre 100 civili a Raqqa. E’ stato arrestato a Deir Ezzor vicino al confine con l’Iraq.
Libia, Sarraj attende le nuove armi dalla Turchia per attaccare Haftar
Il ministro dell’Interno di Tripoli, Bashagha, vede l’omologo di Ankara, Akar, che conferma sostegno al…

Libia, Sarraj attende le nuove armi dalla Turchia per attaccare Haftar

Il ministro dell’Interno di Tripoli, Bashagha, vede l’omologo di Ankara, Akar, che conferma sostegno al GNA. Intanto, si rafforza la difesa a Gharyan in previsione di nuovi raid dell’LNA.
Back To Top