skip to Main Content
Libia, Haftar attacca Tripoli per prendere tempo fino alla ministeriale a New York
Offensiva a sorpresa sulla capitale, però fallita in breve: le forze di Sarraj la aspettavano…

Libia, Haftar attacca Tripoli per prendere tempo fino alla ministeriale a New York

Offensiva a sorpresa sulla capitale, però fallita in breve: le forze di Sarraj la aspettavano ed erano pronte. Il Generale spera nell’intervento ONU per non essere sconfitto dal GNA.
Cybercrime, nuova campagna malspam per diffondere Gootkit in Italia
Gli esperti di cyber security di Yoroi-Cybaze: il malware altera il traffico verso alcuni dei…

Cybercrime, nuova campagna malspam per diffondere Gootkit in Italia

Gli esperti di cyber security di Yoroi-Cybaze: il malware altera il traffico verso alcuni dei principali portali italiani e francesi. L’attacco è ciclico, nei giorni scorsi erano stati veicolati Ursnif ed Emotet.
Cybercrime, campagna malspam sfrutta DHL per diffondere Ursnif in Italia
Gli esperti del CertPa: Circolano mail, costruite molto bene, su una presunta fattura da saldare.…

Cybercrime, campagna malspam sfrutta DHL per diffondere Ursnif in Italia

Gli esperti del CertPa: Circolano mail, costruite molto bene, su una presunta fattura da saldare. L’allegato è ovviamente malevolo e se aperto avvia la catena d’infezione del trojan bancario.
Libia, Italia e Francia compatte sulla linea Sarraj per porre fine alla crisi

Italia e Francia sostengono la linea di Sarraj delle due conferenze: una interna e l’altra…

Libia, Italia e Francia compatte sulla linea Sarraj per porre fine alla crisi

Italia e Francia sostengono la linea di Sarraj delle due conferenze: una interna e l’altra internazionale. Ne hanno parlato il premier Conte con il capo del GNA e poi con il presidente Macron. Comunque, se ne discuterà ancora all’ONU, a…

Iraq, la quinta fase di Victory Will punta le infrastrutture Isis verso l’Arabia Saudita
Le ISF stanno smantellando i tunnel e i rifugi dello Stato Islamico a Karbala e…

Iraq, la quinta fase di Victory Will punta le infrastrutture Isis verso l’Arabia Saudita

Le ISF stanno smantellando i tunnel e i rifugi dello Stato Islamico a Karbala e Najaf. Intanto, è cominciata un’altra manovra a Diyala. Daesh si vendica con un attentato a Baghdad.
Back To Top