skip to Main Content

Cybercrime, nuova campagna phishing anche in Italia sugli ordini di acquisto

Analisi tecnica del malware Hunter JAMESWT

Nuova campagna phishing anche in Italia sugli ordini di acquisto. Falso allegato xls indirizza la vittima a un file html, dove si chiede di inserire le credenziali per aprire il file. Obiettivo: rubarle

Nuova campagna phishing a tema ordini d’acquisto. La vittima riceve una mail con un presunto allegato xls.

Se aperto, però, questa viene indirizzata a un file HTML dove si chiede di inserire nome utente e password per poter visualizzare il documento.

Con ogni probabilità si tratta delle credenziali di posta elettronica. Non è stato possibile rilevare quale sia il passaggio successivo, in quanto la pagina risulta già bloccata. E’ certo, invece, che l’obiettivo sia rubare user e password all’utente con l’esca della falsa immagine dell’ordine.

La campagna globale, peraltro, è arrivata anche a diverse aziende in Italia.

Back To Top